ATLA si unisce ai festeggiamenti per la Giornata Internazionale dell’Aviazione Civile

CHIERI (TO), ITALY (7 Dicembre 2017) – La Giornata Internazionale dell’Aviazione Civile, istituita nel 1994 in occasione del 50° anniversario dell’International Civil Aviation Organization (ICAO), è osservata annualmente il 7 dicembre ed è ufficialmente riconosciuta dall’Organizzazione delle Nazioni Unite.

La celebrazione sottolinea l’importanza dell’aviazione civile internazionale e il suo impatto sullo sviluppo sociale ed economico. Aiuta anche a dimostrare il ruolo dell’ICAO nella promozione della sicurezza, efficienza e regolarità del trasporto aereo internazionale, aiutando gli Stati di tutto il mondo a cooperare e realizzare un network globale.

Approfittiamo di questa celebrazione per annunciare la volontà dell’ATLA di ritornare ad operare nel settore aeronautico, in affiancamento al già consolidato settore energetico che ci vede leader nel mercato turbine services.

Dal 1978, infatti, l’Azienda Torinese Lavorazioni Aeronautiche è una pioniera nelle attività di riparazione e processi speciali ad alta tecnologia sulle parti calde delle turbine a gas per i più importanti Original Equipment Manufacturers (OEMs). Riteniamo fondamentale non perdere di vista la nostra identità, che nel tempo ha permesso all’ATLA di diventare l’ATLA di oggi.

Facciamo questo adottando e migliorando in modo continuo il Sistema di Gestione Integrato Qualità, Ambiente, Sicurezza ed Energia, in accordo con le norme ISO 9001:2015, AS/EN/JISQ 9100:2016, AS/EN/JISQ 9110:2016, ISO 14001:2015, BS OHSAS 18001:2007, UNI CEI EN ISO 50001:2011 e preparandoci ad applicare le vigenti normative EASA PART 145 per la riammissione di parti e componenti aerospaziali in servizio a seguito di attività di manutenzione, e NadcapTM per i processi tecnologici speciali da qualificare. È così che tutto è iniziato.